sabato 5 maggio 2012

Il lavoro estivo: knit e crochet.

Mi sono spesso chiesta come mai con l'arrivo della bella stagione si mettano da parte ferri e gomitoli mentre l'autunno e l'inverno sembrino essere periodi privilegiati per la cura di questo nostro hobby. Cosa succede intorno a marzo e aprile che spinge le knitter a mandare i propri attrezzi 'in vacanza'?

Non può certamente essere la mancanza di filati adatti perché lino e cotone, anche elasticizzato, sono materiali freschissimi e versatili. Non può essere la mancanza di spunti perché le cartelle colori delle maggiori marche subiscono un incremento decisamente positivo in questi mesi caldi. Non può essere neppure la mancanza di tempo perché le giornate si allungano e anche le pause dal lavoro non sono più solo fine-settimanali. Quindi cosa succede?

Ho paura che la verità sia che siamo ancora troppo legate alla sindrome che chiamo da "stratificazione", che il filo cioè eserciti il suo fascino solo quando abbiamo bisogno di realizzare capi che vadano a coprire: sciarpe, maglioni, coperte, cappotti, giacche, scaldamuscoli, guanti. Ma siamo sicuri che non ci siano alternative?

Una borsa riutilizzabile come questa aiuta a sensibilizzare anche i più piccoli nei confronti del riuso e dell'ambiente. E' un progetto semplice da realizzare anche con rimanenze di filato e può essere d'aiuto sia per la spesa che durante le gite al mare.
Etsy shop: theknottedpineapple

Un altro genere di borsa che piace anche alle ragazze più giovani. Sono molti i fashion designer che nell'ultimo periodo hanno puntato sulle mattonelle vintage come queste. I colori sono allegri senza risultare eccessivi e i manici in pelle rifiniscono egregiamente.
Etsy shop: knittingcate

Se cercate un progetto rapido e indolore ecco delle graziose spille. Fiorellini ma vanno bene anche disegni geometrici o più particolareggiati a seconda del vostro livello di esperienza e dell'occasione per la quale li state preparando. Sono adatti anche come fiocchi per le bomboniere di un battesimo.
Etsy shop: SweetCrocheterie

Il periodo dell'anno si presta alla produzione di capi per i più piccoli, perché sono veloci da realizzare per via delle misure ridotte. Questa bimba non è deliziosa con la sua cloche?
Esty shop: CreativeDragonfly

Per finire la nostra carrellata di proposte un simpatico pupazzo. Ci vuole davvero poco, se ne posso terminare diversi stando comodamente adagiati sotto l'ombrellone. Un paio di bottoncini e il gioco è fatto. Sono idee solidali se donati per beneficenza.
Etsy shop: madebygajaa

1 commento:

  1. Complimenti per i bei lavori pubblicati. Tornerò a sbirciare e, se ti va passa da me. Baci.

    RispondiElimina