sabato 3 dicembre 2011

Uomini e lavoro a maglia

Ieri da Pippicalzelunghe è passato un uomo a compare del filato e si è intrattenuto con Paola a parlare di uomini che si vergognano di dire che lavorano a maglia o che non vi si avvicinano perché la considerano cosa "da donne". 

Questa breve carrellata di facce note sembra dire esattamente il contrario. Io non li trovo meno piacenti, anzi! 



Nel web inoltre ci sono una discreta serie di blog che trattano l'argomento al maschile
Speriamo nella loro presenza ai prossimi knit cafè!  

Nessun commento:

Posta un commento